Post

Arriva la moto elettrica di lusso

Immagine
Arriva la moto elettrica di lusso: ecco quanto costaPronta la seconda generazione di Lito Sora, la moto completamente elettrica in edizione limitata.Lito Morotcycles, per festeggiare il suo decimo anniversario, ha creato l’edizione limitata di Sora, la moto elettrica di lusso.La nuova edizione limitata diLito Soratorna in una veste con funzionalità rinnovate, unamaggiore autonomiae prestazioni superiori. Rispetto all’edizione precedente, la batteria è ancora più potente e offre il 50% di autonomia in più. La nuova generazione di Lito Sora è in grado di accelerare da 0 a 96 km/h un 3 secondi netti e può raggiungere una velocità massima di 193 chilometri all’ora.Al nuovo modello diLito Sorasono stati aggiunti deicomponenti in fibra di carbonio super leggeri: grazie ad essi, la moto gode di prestazioni massime senza precedenti. L’edizione limitata per festeggiare il decimo anniversario dell’Azienda 100% made in Quebec produrrà20 esemplari realizzati meticolosamente a mano, con componenti…

MotoGP | Dovizioso: “Senza Marquez avrei vinto due mondiali”

Immagine
MotoGP | Dovizioso: “Senza Marquez avrei vinto due mondiali” Il secondo posto di Le Mans non può accontentare Andrea Dovizioso
Nella parte finale del Gran Premio di Francia, Andrea Dovizioso ha dovuto difendere il secondo posto dall’attacco dei compagni di marca Danilo Petrucci e Jack Miller. Ma la piazza d’onore di Le Mans non ha lasciato soddisfazione né nel pilota di Forlì, né il team Ducati, dato l’ampio distacco patito nel corso della gara dal vincitore e leader del mondiale Marc Marquez. E proprio alla forza del rivale, il ‘Dovi’ ha dedicato una battuta: “Se non ci fosse Marquez, avrei vinto due mondiali. Ma lui c’è ed è molto forte: così non è possibile batterlo“. L’esperto centauro romagnolo, che nel 2019 ha vinto la gara d’apertura in Qatar, ha chiesto al team un ulteriore salto di qualità: “Non sono contentissimo, sono stato veloce, ma non come avrei voluto: sono contento per i 20 punti e per come siamo messi in campionato, ma dobbiamo analizzare bene i dati, capire come miglio…

DopoGP con Nico e Zam: il GP di Francia 2019

Immagine
MotoGP con Nico e Zam: il GP di Francia 2019
Marquez domina a Le Mans e vince ancora, Ducati piazza tre moto ai primi quattro posti, Rossi quinto, naufragano Vinales e Rins, grande KTM. Difficile dire quale sia la migliore MotoGP, ma Bernardelle ci prova e potete farlo anche voi
Marquez vincerebbe anche con un’altra moto, lo dicono i lettori nel sondaggio. Ma per Bernardelle il talento del pilota non basta: oggi più che mai è il pacchetto moto-squadra-pilota che conta. E Lorenzo fatica perché ancora non è in sintonia con il box, più che con la moto. Tutti convinti che la Honda sia la moto più progredita quest’anno, e l’amarezza nel team Ducati lo riflette: tecnici e piloti si aspettavano di essere più competitivi, anche se Dovizioso è ottimo secondo, Miller si conferma e Petrucci, velocissimo, attacca anche il Dovi ma senza esagerare con i rischi.
E’ stato un altro GP senza problemi di durata delle gomme, qui la Michelin non ha mai avuto problemi e i tempi sono scesi rispetto all’era B…

MotoGP | Moto Matricole 2019: GP di Francia

Immagine
MotoGP | Moto Matricole 2019: GP di Francia Fabio Quartararo ha perso terreno a inizio gara, ma ha messo in mostra un passo eccezionale anche sul Bugatti. Tra Marc Marquez e il quartetto formato dalle tre Ducati di Andrea Dovizioso, Danilo Petrucci, Jack Miller e Valentino Rossi poteva tranquillamente essere Fabio Quartararo.Cronometricialla mano, El Diablo è stato il più veloce in pista con Marc Marquez e se fosse scattato dalle prime file dello schieramento di partenza avrebbe potuto tranquillamente giocarsi il podio come avvenuto già a Jerez, dove era lanciato verso il secondo posto prima di ritrovarsi con un problema al cambio. Invece, da decimo si è ritrovato sedicesimo al primo giro, con un ulteriore errore all’inizio della rimonta che non gli ha impedito di chiudere all’ottavo posto. La classifica dice che Quartararo ha 25 punti e che occupa il 12esimo posto, ma il bottino poteva essere decisamente più pingue per un pilota che, però, affronta ogni weekend con il sorriso e la spens…

MotoGP | Pol Espargarò salva la KTM

Immagine
MotoGP | Pol Espargarò salva la KTM
Il pilota spagnolo nell'amata Le Mans ha portato la moto della casa austriaca al sesto postoDopo quattro gare senza particolari acuti in Francia la KTM ha concluso al sesto posto   grazie aPol Espargarò. Il pilota catalano sta sopperendo appieno alle difficoltà che sta incontrando Johann Zarco, portato sulla moto della casa austriaca a peso d’oro, ma per ora incapace di ottenere risultati degni di nota. Al momento, infatti, la classifica piloti vede Pol Espargarò nono a quota 31, mentre Zarco è 15esimo con appena 10 punti all’attivo. Le Mans è una pista che ha sempre esaltato Pol Espargarò, vincitore sul Bugatti nel 2010 nella classe 125 e quarto al traguardo nel suo primo anno in MotoGP. In più, la KTM aveva preparato questa gara sostenendo un test privato nelle settimane precedenti al GP. Fattori che sicuramente hanno influito positivamente sul risultato finale, ma la prestazione di Espargarò resta degna di nota. “Lottare sin dal primo turno di …

Il nuovo gioiellino della MV

Immagine
Il nuovo gioiellino della MV
Il Reparto Corse MV Agusta partecipa al campionato mondiale Supersport con i piloti Raffaele De Rosa e Federico Fuligni, che portano in pista le F3 675. La "tre cilindri" che ha permesso a De Rosa di salire sul terzo gradino del podio nel recente round di Imola si può considerare lo stato dell’arte della F3 675 di serie, prodotta a Schiranna e sapientemente preparata dai tecnici del Reparto Corse varesino. Ora questi stessi tecnici hanno deciso di dar vita ad una nuova versione della F3, destinata agli appassionati pistaioli del prestigioso marchio italiano. Se le moto che gareggiano nel mondiale Supersport vi sembravano bellissime, date un occhiata a questa F3XX di 800 cc, una vera e propria dream bike, prodotta in serie limitata e su ordinazione. I fortunati che se la potranno permettere potranno anche richiedere delle modifiche, per personalizzare questo sogno a due ruote. Il prezzo? Viene fornito solo su richiesta, ma è facile immaginarselo p…

I 10 tipi di motociclista

Immagine
I 10 tipi di motociclistaCHI SONO E COME VIVONO I MOTOCICLISTI? DI TUTTI I TIPI E GENERI,incontreremo da chi è sempre a full gas fino a chi scende dalla moto solo se costretto, ecco 10 stereotipi di motociclisti!1. Il pistaiolo represso
Cordolo, record sul giro, ginocchio a terra. E' il motociclista che deve "chiudere la spalla", quello che non nota il paesaggio, quello che scambia la strada per la pista del Mugello (quindi quello che raramente accende il cervello). Sarebbe capace di provare al banco anche un Piaggio Sì; ha la targa così inclinata da poterla usare come poggia birra quando va piano. Piano?! Mai!